In che modo l'istruzione occidentale ha aiutato gli indiani?

Chiesto da: Zakariae Trouillet | Ultimo aggiornamento: 4 maggio 2020
Categoria: istruzione istruzione secondaria
4.1/5 (87 Visualizzazioni . 26 Voti)
L'istruzione occidentale ha aiutato gli inglesi perché hanno ottenuto lavoratori e persone istruite necessarie per la gestione e lo sviluppo e sono stati inviati all'estero, ha aiutato gli indiani mentre insegnavano loro la libertà, l'uguaglianza, la fratellanza, ecc. E così sono nati i rivoluzionari dell'India che hanno contribuito a portare l'India alla libertà.

Inoltre, qual è stato il risultato più importante dell'educazione occidentale sugli indiani?

I britannici fornirono un'educazione occidentale in India che introdusse gli indiani alle idee di democrazia e nazionalismo. Queste idee hanno cambiato il pensiero politico degli indiani e hanno determinato un risveglio nazionale. L' educazione occidentale aprì agli indiani appena istruiti le porte del pensiero liberale europeo.

Inoltre, qual è stato l'impatto dell'istruzione occidentale? Risposta: Impatto dell'educazione occidentale : gli indiani istruiti hanno letto della rivoluzione americana e francese e hanno riempito i cuori degli indiani con le idee di libertà, uguaglianza e giustizia. Le idee di Hobbes, Locke e Rousseau hanno ispirato le persone a lottare per la libertà politica e sociale.

Rispetto a questo, in che modo gli inglesi speravano di trarre vantaggio dall'istruzione occidentale indiana?

* Assumere indiani con istruzione occidentale negli uffici pubblici ridurrebbe drasticamente i costi amministrativi. * Gli indiani così istruiti e impiegati avrebbero sviluppato valori morali occidentali e un senso di lealtà verso gli inglesi .

Chi ha portato l'educazione occidentale in India?

L'English Education Act del 1835 fu un atto legislativo del Consiglio dell'India , diede attuazione a una decisione nel 1835 di Lord William Bentinck, allora governatore generale dell'India britannica, di riassegnare i fondi che il parlamento britannico aveva richiesto alla Compagnia delle Indie Orientali di spendere sull'istruzione e la letteratura in India .

30 risposte alle domande correlate trovate

Quali sono le caratteristiche dell'educazione occidentale?

Il sistema educativo occidentale è orientato agli studenti, sviluppa qualità come il pensiero critico, le capacità di risoluzione dei problemi e la generazione di nuove idee. Al contrario, l' obiettivo chiave nel sistema educativo orientale è l'insegnante. Pianificano tutte le attività mentre gli studenti devono solo memorizzare il materiale del programma.

Chi ha portato l'educazione occidentale?

L' educazione formale, di tipo occidentale , fu introdotta dai missionari britannici negli anni Quaranta dell'Ottocento. L'Anglican Church Missionary Society (CMS) ha avviato diverse scuole a metà del 1800.

Qual era l'obiettivo principale degli inglesi nell'introdurre l'educazione occidentale in India?

Gli inglesi volevano introdurre la moderna educazione occidentale per servire i loro interessi economici poiché l' educazione inglese avrebbe convinto gli indiani della superiorità dei beni britannici che erano fatti a macchina, avrebbe fatto riconoscere agli indiani i vantaggi del commercio e del commercio.

Che cos'era l'educazione occidentale?

L'educazione occidentale è un sistema originato dall'occidente e penetrato nel mondo dopo l' educazione islamica all'inizio del XV secolo. Il suo approccio principale era la modernizzazione della vita sociale attraverso la scienza e il progresso tecnologico (Farid, 2005).

Qual era la paura degli indiani riguardo all'introduzione dell'educazione occidentale?

La gente temeva che l' introduzione della lingua inglese avrebbe promosso l'educazione e la cultura occidentale . Le masse indiane lo hanno visto come un tentativo da parte della Compagnia di scoraggiare gli studi indù e islamici e promuovere la fede cristiana.

Chi ha formulato la politica della filtrazione verso il basso?

Macaulay ha sviluppato la teoria della filtrazione verso il basso . La teoria della filtrazione verso il basso significa che l'istruzione è stata fornita a una piccola parte della gente e, attraverso di essa, l'istruzione è stata trasmessa alle masse.

Che cos'è l'istruzione occidentale in India?

L'educazione occidentale ci è stata presentata dal popolo britannico che ha conquistato il subcontinente indiano che consiste in India Pakistan Bangladesh e Birmania. Gli inglesi vennero in India come commercianti e ottennero la licenza commerciale da Shahjahan nel 1608 per commerciare con l' India .

Che ruolo hanno avuto i missionari nella diffusione dell'educazione occidentale in India?

Esistevano Gurukulas e Patashala per promuovere l' educazione della casta indù e Madarasa e Maktab per promuovere l' educazione della comunità musulmana in India . Dopo 1813, con la collaborazione o un numero limitato di indiani, i governanti coloniali britannici ha introdotto il sistema occidentale di istruzione in India.

Chi è il padre dell'educazione?

Istruzione Orazio Mann

Cosa ha detto Lord Macaulay dell'India?

Nel suo famoso Minute on Indian Education del febbraio 1835, Macaulay esortò Lord William Bentinck, il governatore generale, a riformare l'istruzione secondaria su linee utilitaristiche per fornire "apprendimento utile" - una frase che per Macaulay era sinonimo di cultura occidentale.

Chi è il padre dell'educazione indiana?

Thomas Babington Macaulay

Qual è stata la prima scuola in India di inglesi?

Scuola anglo indiana di St.Johns Vestry

Cosa disse Lord Macaulay sull'India nel 1835?

citazione dell'India
Il 2 febbraio 1835 , rivolgendosi al parlamento britannico, citò: "Ho viaggiato in lungo e in largo per l' India e non ho visto una persona che sia un mendicante, che sia un ladro.

Chi ha introdotto l'inglese?

La storia della lingua inglese iniziò davvero con l'arrivo di tre tribù germaniche che invasero la Gran Bretagna durante il V secolo d.C. Queste tribù, gli Angli, i Sassoni e gli Juti, attraversavano il Mare del Nord da quella che oggi è la Danimarca e la Germania settentrionale.