Quali sono i driver di costo nei costi ABC?

Chiesto da: Iosune Frechina | Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2020
Categoria: finanza personale pianificazione finanziaria
4.5/5 (895 Visualizzazioni . 10 Voti)
Nell'Activity-Based Costing ( ABC ), un fattore di costo delle attività influenza i costi di manodopera, manutenzione o altri costi variabili . I driver di costo sono essenziali in ABC , una branca della contabilità gestionale che alloca i costi indiretti, o spese generali, di un'attività.

Inoltre, che cos'è un driver di costo per fare tre esempi?

Esempi di driver di costo sono i seguenti: Ore di lavoro diretto lavorate. Numero di contatti del cliente. Numero di ordini di modifica tecnica emessi. Numero di ore macchina utilizzate.

Ci si potrebbe anche chiedere, qual è il pool di costi nei costi ABC? Un pool di costi è un raggruppamento di singoli costi , in genere per reparto o centro servizi. I pool di costi sono comunemente utilizzati per l'allocazione delle spese generali di fabbrica alle unità di produzione, come richiesto da diversi framework contabili. Sono inoltre utilizzati nella determinazione dei costi basata sulle attività per allocare i costi alle attività.

A questo proposito, quali sono i driver di costo in contabilità?

driver di costo è qualsiasi fattore che provoca una variazione del costo di un'attività. — Chartered Institute of Management Accountants . "I cost driver sono le determinanti strutturali del costo di un'attività, riflettendo eventuali collegamenti o interrelazioni che la influenzano".

Come viene calcolato il driver di costo?

Trova il costo totale per l'attività nelle informazioni fornite. Ad esempio, utilizzeresti il costo totale per produrre tutti i widget. Dividere il costo dell'attività per il volume per trovare la tariffa del driver di costo . Ad esempio, se hai creato 100 widget per un costo di $ 3.000: $ 3.000/100 = $ 30 per widget.

37 risposte alle domande correlate trovate

Che cos'è un driver di costo per fare un esempio?

Un fattore di costo è una variabile, come il livello di attività o il volume, che influisce causalmente sui costi totali in un dato periodo di tempo pan contribuisce maggiormente al costo , causa il costo ! Ad esempio , il numero di veicoli assemblati è un fattore trainante dei costi dei volanti su una linea di montaggio di autoveicoli.

Cosa sono i comportamenti di costo?

Il comportamento dei costi è un indicatore di come un costo cambierà in totale quando si verifica un cambiamento in alcune attività. Anche l'importo totale di un costo variabile diminuirà in proporzione alla diminuzione di un'attività. Costi fissi. L'importo totale di un costo fisso non cambierà quando un'attività aumenta o diminuisce.

Cosa sono i driver di attività?

Un driver di attività è qualcosa che influenza il costo di un'operazione. I fattori di sviluppo attività vengono utilizzati per allocare i costi nei pool di costi secondari ai pool di costi primari, nonché per allocare i costi nei pool di costi primari agli oggetti di costo.

Le ore macchina sono un costo diretto?

I costi di produzione indiretti sono la produzione di un produttore costa diverso da materiali diretti e manodopera diretta. Nella contabilità dei costi tradizionale, i costi di produzione indiretti sono allocati ai prodotti fabbricati sulla base di ore dirette di manodopera, manodopera diretta o ore macchina di produzione.

L'ammortamento è un costo fisso?

L'ammortamento è un costo fisso , perché si ripete nella stessa misura per periodo per tutta la vita utile di un bene. L'ammortamento non può essere considerato un costo variabile, poiché non varia con il volume dell'attività. Tuttavia, c'è un'eccezione.

Qual è il costo irrecuperabile?

Un costo irrecuperabile è un costo che un'entità ha sostenuto e che non può più recuperare. I costi irrecuperabili non dovrebbero essere considerati quando si decide di continuare a investire in un progetto in corso, poiché questi costi non possono essere recuperati.

Che cos'è il metodo High Low?

Il metodo alto - basso prevede di prendere il livello di attività più alto e il livello di attività più basso e confrontare i costi totali a ciascun livello. Se il costo variabile è un canone fisso unitario e i costi fissi rimangono gli stessi, è possibile determinare i costi fissi e variabili risolvendo il sistema di equazioni.

Cosa rende un buon driver di costo?

I driver di costo sono gli elementi di un'azienda che causano un costo indiretto rispetto ai beni prodotti o ai servizi forniti. Alcuni fattori di costo sono necessari e immutabili, mentre altri pongono un costo indiretto superiore al necessario rispetto alla produzione.

Quali sono i driver di costo strutturale?

I driver di costo strutturali sono determinati dalle scelte di un'azienda in merito alla struttura economica sottostante. I fattori chiave dei costi a questo livello includono la scala e l'ambito dell'organizzazione, il livello e il tipo di tecnologia e la strategia di prodotto dell'organizzazione rispetto alla varietà di prodotti offerti ai clienti.

Quali sono le quattro fasi del processo di allocazione dei costi?

Quattro passaggi per calcolare i costi di processo
  • Passaggio 1: raccogliere la spesa diretta. Per calcolare un costo di processo, la prima cosa di cui hai bisogno è raccogliere i pool di spesa diretta a livello di conto o sottoconto.
  • Passaggio 2: allocare la spesa indiretta.
  • Passaggio 3: calcolare le tariffe del centro di costo.
  • Passaggio 4 – Corretta assegnazione dei tassi di processo ai prodotti.

Qual è il costo del periodo?

Un costo di periodo è qualsiasi costo che non può essere capitalizzato in spese anticipate, scorte o cespiti. Un costo di periodo è più strettamente associato al trascorrere del tempo che a un evento transazionale. Esempi di costi del periodo sono: Spese di vendita. Spese pubblicitarie.

Quali sono le tecniche di controllo dei costi?

Tecniche di controllo dei costi
  • 1 - Pianificazione del budget di progetto. Dovresti idealmente fare un budget all'inizio della sessione di pianificazione per quanto riguarda il progetto in corso.
  • 2 - Tenere traccia dei costi.
  • 3 - Gestione efficace del tempo.
  • 4 - Controllo delle modifiche al progetto.
  • 5 - Utilizzo del Valore Guadagnato.

Che cos'è il costo delle commesse con esempi?

Esempi di aziende manifatturiere che utilizzano il sistema di determinazione dei costi su commessa includono fabbriche di abbigliamento, aziende alimentari, aziende manifatturiere aeronautiche, ecc. Esempi di aziende di servizi che utilizzano un sistema di determinazione dei costi su commessa includono produttori di film, studi contabili, studi legali, ospedali ecc.

Cosa intendi per costo Kaizen?

Il Kaizen costing è un sistema di riduzione dei costi . Yasuhiro Monden definisce il kaizen costing come "il mantenimento degli attuali livelli di costo per i prodotti attualmente fabbricati attraverso sforzi sistematici per raggiungere il livello di costo desiderato". La parola kaizen è una parola giapponese che significa miglioramento continuo.

Qual è il concetto di economia di scala?

In microeconomia, le economie di scala sono i vantaggi di costo che le imprese ottengono a causa della loro scala operativa (tipicamente misurata dalla quantità di output prodotta), con il costo per unità di output che diminuisce all'aumentare della scala .

Cosa intendi per contabilità analitica?

Definizione di contabilità analitica . 06 aprile 2018. La contabilità industriale esamina la struttura dei costi di un'azienda. Lo fa raccogliendo informazioni sui costi sostenuti dalle attività di un'azienda, assegnando costi selezionati a prodotti e servizi e altri oggetti di costo e valutando l'efficienza dell'utilizzo dei costi .

Come si calcola il metodo ABC?

Calcolare la tariffa dei driver di costo dividendo l'overhead totale in ciascun pool di costi per i driver di costo totali. Dividere l'overhead totale di ogni pool di costi per i driver di costo totale per ottenere la tariffa dei driver di costo. Moltiplicare la tariffa del driver di costo per il numero di driver di costo.