Cosa sono i componenti puri?

Chiesto da: Ravinder Scheunstuhl | Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2020
Categoria: tecnologia e informatica web design e html
4.7/5 (364 Visualizzazioni . 29 Voti)
Un componente Pure può sostituire un componente che ha solo una funzione di rendering. Invece di creare un componente completo solo per rendere alcuni contenuti sullo schermo, possiamo invece crearne uno puro . I componenti puri sono i componenti più semplici e veloci che possiamo scrivere.

Di conseguenza, cos'è un componente reattivo puro?

Pure Components in React Proprio come Pure Functions in JavaScript, un componente React è considerato un Pure Component se esegue il rendering dello stesso output per lo stesso stato e valore props. Se i dati dello stato e degli oggetti di scena precedenti sono gli stessi degli oggetti di scena o dello stato successivi, il componente non viene sottoposto a nuovo rendering.

In secondo luogo, il componente puro può avere uno stato? Componenti puri Un componente React può essere considerato puro se rende lo stesso output per lo stesso stato e props. I componenti puri hanno alcuni miglioramenti delle prestazioni e ottimizzazioni del rendering poiché React implementa il metodo shouldComponentUpdate() per loro con un confronto superficiale per props e state .

Inoltre, qual è la differenza tra un componente puro e un componente normale?

La differenza principale, per come la vedo io, è che un componente esegue il rendering ogni volta che il suo genitore esegue il rendering, indipendentemente dal fatto che gli oggetti di scena e lo stato del componente siano cambiati. Un componente puro , d'altra parte, non eseguirà il rendering se il suo genitore esegue il rendering, a meno che gli oggetti di scena (o lo stato) del componente puro non siano cambiati.

Quali sono i componenti in react?

I componenti sono gli elementi costitutivi di qualsiasi app React e una tipica app React ne avrà molti. In poche parole, un componente è una classe o una funzione JavaScript che facoltativamente accetta input, ad esempio proprietà (proprietà) e restituisce un elemento React che descrive come dovrebbe apparire una sezione dell'interfaccia utente (interfaccia utente).

37 risposte alle domande correlate trovate

Cosa rende pura una funzione?

Una funzione pura è una funzione in cui il valore restituito è determinato solo dai suoi valori di input, senza effetti collaterali osservabili. Ecco come funzionano le funzioni in matematica: Math. cos(x), per lo stesso valore di x , restituirà sempre lo stesso risultato. Una data invocazione di una funzione pura può sempre essere sostituita dal suo risultato.

Che cosa è reagire pigro?

lazy () È una nuova funzione in react che ti consente di caricare i componenti di react pigramente attraverso la suddivisione del codice senza l'aiuto di librerie aggiuntive. Il caricamento lento è la tecnica per eseguire prima il rendering degli elementi dell'interfaccia utente solo necessari o critici, quindi srotolare silenziosamente gli elementi non critici in un secondo momento.

Quando utilizzare il componente di reazione puro?

Quando usare PureComponent
Per riassumere, PureComponent è utile quando: si desidera evitare di eseguire nuovamente il rendering dei cicli del componente quando le sue props e lo stato non vengono modificati e. Lo stato e gli oggetti di scena del tuo componente sono immutabili e. Non prevedi di implementare il tuo metodo del ciclo di vita shouldComponentUpdate.

Devo usare sempre PureComponent?

2 risposte. Dovresti usarlo quando un componente potrebbe eseguire nuovamente il rendering anche se avesse gli stessi oggetti di scena e lo stesso stato. Un esempio di ciò è quando un componente padre ha dovuto eseguire nuovamente il rendering ma gli oggetti di scena e lo stato del componente figlio non sono cambiati. Il componente figlio potrebbe trarre vantaggio da PureComponent perché in realtà non aveva bisogno di eseguire nuovamente il rendering.

Cos'è il confronto superficiale?

il confronto superficiale è quando le proprietà degli oggetti confrontati vengono eseguite utilizzando "===" o uguaglianza rigorosa e non condurrà confronti più in profondità nelle proprietà.

Reagire è orientato agli oggetti?

React è dichiarativo e basato sui componenti
Nel familiare modello OOP, React consente la definizione di oggetti che contengono e manipolano dati senza definire come vengono utilizzati. React vede l'interfaccia utente come una macchina a stati e rende tutti i suoi componenti con uno stato particolare.

Che cos'è un componente di alto livello?

Un componente di ordine superiore (HOC) è una tecnica avanzata in React per riutilizzare la logica dei componenti . Sono uno schema che emerge dalla natura compositiva di React. Concretamente, un componente di ordine superiore è una funzione che prende un componente e restituisce un nuovo componente .

Cos'è un bambino che reagisce?

Cosa sono i bambini ? I figli , in React , fanno riferimento al box generico il cui contenuto è sconosciuto fino a quando non vengono passati dal componente genitore. Cosa significa questo? Significa semplicemente che il componente visualizzerà tutto ciò che è incluso tra i tag di apertura e chiusura durante l'invocazione del componente.

Quando non dovresti usare PureComponent?

2 risposte. Dovresti usarlo quando un componente potrebbe eseguire nuovamente il rendering anche se avesse gli stessi oggetti di scena e lo stesso stato. Un esempio di ciò è quando un componente padre ha dovuto eseguire nuovamente il rendering ma gli oggetti di scena e lo stato del componente figlio non sono cambiati. Il componente figlio potrebbe trarre vantaggio da PureComponent perché in realtà non aveva bisogno di eseguire nuovamente il rendering.

I componenti stateless sono più veloci?

Componenti senza stato (funzionali) non più veloce della stateful (classe) rendering in sono Reagire 15 è circa il 25% più veloce rispetto a 0,14. I componenti puri sono i più veloci. Utilizzare dovrebbeComponentUpdate.

Che cos'è un componente funzionale?

Un componente funzionale è una funzione che accetta oggetti di scena e restituisce JSX. Non hanno metodi di stato o ciclo di vita. I componenti funzionali sono più facili da leggere, eseguire il debug e testare. Offrono vantaggi in termini di prestazioni, accoppiamento ridotto e maggiore riutilizzabilità.

Che cos'è un componente senza stato?

Un funzionale (alias stateless) componente è solo una funzione javascript piana che prende puntelli come argomento e restituisce un elemento reagiscono. Ha uno stato, hook del ciclo di vita ed è una classe javascript, il che significa che React ne crea istanze.

Come si fa reagire un componente?

Reagire: come creare un componente
  1. Creazione di un componente di classe. Per creare un componente di classe, dovremo dargli un nome.
  2. Aggiunta di stato a un componente di classe.
  3. Rendi il nostro JSX con il metodo render.
  4. Funzioni personalizzate nel nostro componente.
  5. Utilizzo di un componente.
  6. oggetti di scena
  7. Ricezione di oggetti di scena all'interno del componente.
  8. Codice completo.

Perché hai aggiornato?

Perché hai aggiornato ? why - did - you - update è una libreria che si aggancia a React e rileva i rendering di componenti potenzialmente non necessari. Rileva quando viene chiamato il metodo di rendering di un componente nonostante le sue props non siano cambiate.

Cos'è JSX?

JSX è una sintassi simile a XML/HTML utilizzata da React che estende ECMAScript in modo che il testo simile a XML/HTML possa coesistere con il codice JavaScript/React. A differenza del passato, invece di inserire JavaScript in HTML, JSX ci consente di inserire HTML in JavaScript.

Che cos'è una funzione pura in JavaScript?

La definizione di una funzione pura è: La funzione restituisce sempre lo stesso risultato se vengono passati gli stessi argomenti. Non dipende da alcuno stato, o dato, che cambia durante l'esecuzione di un programma. Deve dipendere solo dai suoi argomenti di input.

L'aggiornamento del componente dovrebbe reagire?

Il tipico dogma di React dice che quando un componente riceve nuovi oggetti di scena o un nuovo stato, dovrebbe aggiornare . Ma il nostro componente è un po' ansioso e prima chiederà il permesso. Ecco cosa otteniamo: un metodo shouldComponentUpdate , chiamato con nextProps come primo argomento e nextState è il secondo.