Che cos'è una chiamata API Dropbox?

Chiesto da: Rym Dilli | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2020
Categoria: tecnologia e informatica shareware e freeware
4.3/5 (257 Visualizzazioni . 18 Voti)
L' API Dropbox consente agli sviluppatori di lavorare con i file in Dropbox , incluse funzionalità avanzate come la ricerca full-text, le miniature e la condivisione. L'esploratore API di Dropbox è il modo più semplice per iniziare a effettuare chiamate API .

Di conseguenza, cos'è l'API Dropbox?

L' API di Dropbox Business consente agli sviluppatori di creare potenti applicazioni aziendali che possono aiutare nell'amministrazione di un team Dropbox Business e nell'amministrazione dell'accesso ai contenuti dei file dei membri del team.

Ci si potrebbe anche chiedere, come ottengo la mia chiave API Dropbox? Ecco come farlo.

  1. Crea un'app nel tuo account Dropbox. Vai a https://www.dropbox.com/developers/apps/create. Autorizza, se non lo fossi. Scegli l'API Dropbox nel primo passaggio.
  2. PASSO 2. Genera token di accesso. Ti verranno presentate le impostazioni della tua app.

Allo stesso modo, viene chiesto, l'API Dropbox è gratuita?

Dovrai disporre di un account Dropbox per accedere alle API . Se non ne hai già uno, puoi registrarti per un account gratuito qui.

Come posso vedere le mie chiamate API?

Visualizza le chiamate API della tua organizzazione tramite la pagina Panoramica del sistema

  1. Vai a Configurazione.
  2. In "Ricerca rapida", cerca Panoramica del sistema.
  3. Da qui troverai le RICHIESTE API, ULTIME 24 ORE. Questo mostra quante chiamate API hai effettuato nelle ultime 24 ore, inclusa la giornata di oggi.

27 risposte alle domande correlate trovate

A cosa serve l'API?

Un'interfaccia del programma applicativo ( API ) è un insieme di routine, protocolli e strumenti per la creazione di applicazioni software. Fondamentalmente, un'API specifica come i componenti software dovrebbero interagire. Inoltre, le API vengono utilizzate durante la programmazione dei componenti dell'interfaccia utente grafica (GUI).

Quanto costa Dropbox?

Dropbox Pro costava $ 9,99 al mese per 100 GB, $ 19,99 al mese per 200 GB e $ 49,99 al mese per 500 GB. È possibile impostare un limite di tempo per gli utenti di accedere ai file. Gli orari predefiniti sono un giorno e una settimana, ma è possibile selezionare un'ora esatta.

Quali app funzionano con Dropbox?

25 app per Dropbox
  • Dropbox è un servizio di cloud storage. Simile a Google Drive e SkyDrive, Dropbox ti consente di accedere e sincronizzare i file su tutti i tuoi dispositivi.
  • Automazione Dropbox.
  • motore.
  • Sincronizzazione cartelle Dropbox.
  • MacDropAny.
  • DROPitTOme.
  • Sito44.
  • JotForm.

Come trovo l'ID della casella di un file?

Hai accesso al file nella webapp? In tal caso, il modo più semplice per ottenere un ID file è accedere al file all'interno della webapp e guardare l'URL, che sarà qualcosa del tipo: https://kourtneybiz.app. box .com/ file /412627423792. In questo esempio 412627423792 è l' ID file .

Come faccio a inserire un'app in Dropbox?

Crea un'app
  1. Visita la console dell'app Dropbox.
  2. Fare clic sul pulsante Crea app.
  3. Nella sezione Scegli un'API, seleziona API Dropbox.
  4. In Scegli il tipo di accesso di cui hai bisogno, seleziona Full Dropbox.
  5. Inserisci un nome per la tua app personalizzata.

Come faccio a collegare le app a Dropbox?

Se in qualsiasi momento desideri scollegare un'app dal tuo account, puoi farlo nelle impostazioni dell'account.
  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic sul tuo avatar.
  3. Fare clic su Impostazioni.
  4. Fare clic su App connesse.
  5. Scorri fino alla sezione App collegate.
  6. Fai clic sulla X accanto all'app che desideri disconnettere.

Posso usare Dropbox gratuitamente?

Un account Dropbox Basic include 2 GB di spazio di archiviazione ed è sempre gratuito . Dropbox Basic è la soluzione migliore se vuoi provare Dropbox o se utilizzi solo Dropbox per i file personali.

Come posso accedere a Dropbox?

Richiedi l'accesso a una cartella condivisa
  1. Fai clic sul link di invito che hai ricevuto.
  2. Fare clic su Richiedi accesso.
  3. Se hai più di un account Dropbox, seleziona l'account a cui desideri aggiungere la cartella condivisa.
  4. La tua richiesta verrà inviata al proprietario della cartella e riceverai una notifica se il proprietario accetta la tua richiesta.

Come autentico Dropbox?

Come abilitare la verifica in due passaggi
  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic sul tuo avatar.
  3. Scegli Impostazioni.
  4. Seleziona la scheda Sicurezza.
  5. Attiva la verifica in due passaggi.
  6. Fare clic su Inizia.
  7. Reinserisci la password.
  8. Scegli se vuoi ricevere il tuo codice di sicurezza tramite SMS o app mobile.

Che cos'è il token di accesso Dropbox?

Guida OAuth . Una volta completato da un utente, il processo OAuth restituisce un token di accesso alla tua app. Il token di accesso è una stringa generata da Dropbox che dovrai inviare con ogni successiva richiesta API per identificare in modo univoco sia la tua app che l'utente finale.

Come posso ottenere l'API di aggiornamento token box?

Re: ottenere token di accesso utilizzando RefreshToken
  1. Vai alla tua Console per gli sviluppatori (app.box.com/developers/console)
  2. Seleziona la tua app.
  3. Seleziona Configurazione nella barra laterale di sinistra.
  4. Trova la sezione "URI di reindirizzamento OAuth 2.0".
  5. cambia l'URL di reindirizzamento con l'URL della tua app (es. myapp.heroku.com/oauth2)

Come ottengo un token di accesso Dropbox?

Apri un browser e vai su https://www.dropbox.com/developers .
  1. Seleziona Le mie app e fai clic su Crea app.
  2. Scegli l'API Dropbox API . Scegli il tipo di accesso di cui hai bisogno.
  3. Nella pagina Impostazioni app, fare clic su Token di accesso generato.
  4. Prendi nota del valore del token di accesso che hai creato.
  5. Esci dalla tua sessione Dropbox.

Che cos'è l'esempio dell'API?

Interfaccia di programmazione applicazioni. Un'interfaccia di programmazione delle applicazioni ( API ) è un set di strumenti che i programmatori possono utilizzare per aiutarli a creare software. Un esempio è l' API Apple (iOS) utilizzata per rilevare le interazioni con il touchscreen. Le API sono strumenti. Ti consentono come programmatore di fornire soluzioni solide abbastanza rapidamente

Come si usa l'API?

Inizia a utilizzare un'API
  1. La maggior parte delle API richiede una chiave API.
  2. Il modo più semplice per iniziare a utilizzare un'API è trovare un client HTTP online, come REST-Client, Postman o Paw.
  3. Il prossimo modo migliore per estrarre i dati da un'API è creare un URL dalla documentazione API esistente.

Come si testa un'API?

Best practice per il test delle API:
  1. I casi di test devono essere raggruppati per categoria di test.
  2. In cima a ogni test, dovresti includere le dichiarazioni delle API chiamate.
  3. La selezione dei parametri dovrebbe essere esplicitamente menzionata nel test case stesso.
  4. Dai priorità alle chiamate alle funzioni API in modo che sia facile da testare per i tester.

Cosa conta come una chiamata API?

In poche parole, ogni volta che effettui una chiamata a un server utilizzando le API , questa conta come una chiamata API . Ad esempio, ogni volta che accedi, fai una domanda sul tuo computer o su un'app, stai di fatto effettuando una chiamata API . Una chiamata API è il processo che ha luogo dopo che l' API è stata configurata ed è pronta per l'uso.