Che cos'è la gestione della disponibilità in ITIL?

Chiesto da: Kristoffer Aichwald | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2020
Categoria: tecnologia e informatica e supporto internet
4.4/5 (484 Visualizzazioni . 36 Voti)
Obiettivo: ITIL Availability Management mira a definire, analizzare, pianificare, misurare e migliorare tutti gli aspetti della disponibilità dei servizi IT. È responsabile di garantire che tutte le infrastrutture IT, i processi, gli strumenti, i ruoli ecc. siano appropriati per gli obiettivi di disponibilità concordati. Parte di: Progettazione di servizi.

Allo stesso modo, potresti chiedere, cos'è la gestione della capacità in ITIL?

La gestione della capacità ITIL è responsabile di garantire che sia sempre disponibile una capacità adeguata per soddisfare le esigenze concordate dell'azienda in modo conveniente. Il piano di capacità dovrebbe essere usato in tutta l'IT Service Management per scopi di pianificazione e budgeting.

Oltre a quanto sopra, qual è la disponibilità del servizio? La disponibilità del servizio è un'estensione dell'alta disponibilità , che si riferisce a servizi che sono disponibili indipendentemente dall'hardware, dal software o dall'errore e dall'importanza dell'utente.

Allo stesso modo, viene chiesto, cos'è la SOA all'interno della gestione della disponibilità?

L'IT Infrastructure Library (ITIL) fa riferimento all'analisi delle interruzioni del servizio o dei sistemi ( SOA ) come metodo per migliorare la disponibilità . Presentata come uno strumento o una tecnica del processo di gestione della disponibilità , la SOA è un potente strumento di gestione per migliorare la qualità.

Cos'è la richiesta in ITIL?

Come definito da ITIL v3: una richiesta di servizio è una richiesta dell'utente per informazioni o consigli, o per una modifica standard (una modifica pre-approvata che è a basso rischio, relativamente comune e segue una procedura) o per l'accesso a un servizio IT. Un ottimo esempio di richiesta standard è la reimpostazione della password.

39 risposte alle domande correlate trovate

Qual è il processo di miglioramento in 7 fasi in ITIL?

Il processo di miglioramento in sette fasi
L'obiettivo è definire e gestire i passaggi necessari per identificare, definire, raccogliere processi , analizzare, presentare e implementare miglioramenti . L'obiettivo del processo in sette fasi è identificare le opportunità per migliorare i servizi, i processi , ecc. e ridurre il costo della fornitura dei servizi.

Qual è la capacità?

sostantivo. La definizione di capacità è la capacità di qualcuno o qualcosa di contenere qualcosa. Un esempio di capacità è quante persone possono stare in una stanza. Un esempio di capacità è la quantità di acqua che può contenere una tazza.

Chi è responsabile della pianificazione della capacità?

Il responsabile della capacità è responsabile di garantire che i servizi e l'infrastruttura siano in grado di fornire la capacità concordata e gli obiettivi di prestazione in modo conveniente e tempestivo. Considera tutte le risorse necessarie per fornire il servizio e pianifica i requisiti aziendali a breve, medio e lungo termine.

Che cos'è la capacità di servizio?

La capacità del servizio è il volume che un servizio può gestire mantenendo gli standard di qualità e prestazioni.

Cosa sono i processi ITIL?

Processi ITIL secondo ITIL V3
ITIL V3 ( ITIL 2011) organizza i processi ITIL intorno alle cinque fasi del ciclo di vita del servizio: Service Strategy, Service Design, Service Transition, Service Operation e Continual Service Improvement (vedi fig. Obiettivo del processo : creare e distribuire servizi IT.

Quali sono i tipi di attività all'interno della gestione della domanda?

Based, modelli di attività commerciali di attività e profili utente sono i tipi di attività all'interno di gestione della domanda.

Che cos'è la capacità effettiva?

La capacità effettiva è la quantità massima di lavoro che un'organizzazione è in grado di completare in un determinato periodo a causa di vincoli quali problemi di qualità, ritardi, movimentazione dei materiali, ecc. La frase viene utilizzata anche nell'informatica aziendale e nella tecnologia dell'informazione come sinonimo di capacità gestione.

Quali sono gli obiettivi della gestione della capacità?

Gli obiettivi della gestione della capacità sono: Identificare i requisiti della capacità IT per soddisfare i carichi di lavoro presenti e futuri. Generare e mantenere un piano di capacità accurato. Fornire indicazioni e consigli su tutte le questioni relative alla capacità e alle prestazioni.

Quali sono i 3 tipi di SLA?

ITIL si concentra su tre tipi di opzioni per la strutturazione SLA: Service-based, a base-clienti, e Multi-level o gerarchico SLA. Quando si decide quale struttura SLA è più appropriata da utilizzare per un'organizzazione, sarà necessario prendere in considerazione molti fattori diversi.

Qual è l'obiettivo principale della gestione della disponibilità?

L' obiettivo principale dell'Availability Management è: Garantire che il livello di disponibilità del servizio soddisfi le esigenze concordate del cliente. Garantire che l'organizzazione IT non avrà un guasto operativo.

Qual è lo scopo della gestione della disponibilità?

Obiettivo : ITIL Availability Management mira a definire, analizzare, pianificare, misurare e migliorare tutti gli aspetti della disponibilità dei servizi IT. È responsabile di garantire che tutte le infrastrutture IT, i processi, gli strumenti, i ruoli ecc. siano appropriati per gli obiettivi di disponibilità concordati.

Che cos'è la gestione della capacità e della disponibilità?

La " gestione della capacità " è focalizzata sul modo migliore per fornire risorse per soddisfare i requisiti di servizio. La " gestione della disponibilità " è focalizzata sulla fornitura di un livello di disponibilità sostenuto per soddisfare i requisiti di servizio. La gestione della capacità fornisce i mezzi per ottenere una disponibilità sostenuta per soddisfare i requisiti di servizio.

Quali sono i tre sottoprocessi della gestione della capacità?

ITIL versione 3 di vista della gestione della capacità come comprendente tre sub - processi: gestione aziendale capacità, gestione della capacità di servizio e di gestione della capacità dei componenti (conosciuta come la gestione della capacità delle risorse in ITIL versione 2).

Che cos'è il piano di disponibilità?

Un piano di disponibilità è un piano per garantire che i requisiti di disponibilità esistenti e futuri per i servizi informatici (IT) possano essere forniti utilizzando misure di costo efficaci.

Qual è il ruolo di ITIL all'interno della gestione dei servizi IT?

Secondo la pubblicazione ITIL ® Service Transition 2011, le responsabilità per questo ruolo sono in genere: Pianificazione e gestione del supporto per strumenti e processi di gestione del cambiamento. Mantenimento della pianificazione delle modifiche e dell'interruzione prevista del servizio . Coordinare le interfacce tra la gestione del cambiamento e altri processi.

Cosa si intende per ITIL?

giugno 2019) ITIL , in precedenza acronimo di Information Technology Infrastructure Library, è un insieme di pratiche dettagliate per la gestione dei servizi IT (ITSM) che si concentra sull'allineamento dei servizi IT con le esigenze del business.

Qual è l'ambito della gestione del livello di servizio?

Ambito della gestione del livello di servizio
SLM gestisce le aspettative e le percezioni di aziende, clienti e utenti e si assicura che i servizi siano forniti in base a tali aspettative.