Qual è il repository dei contenuti di AEM?

Chiesto da: Baruc Wiegelmann | Ultimo aggiornamento: 12 febbraio 2020
Categoria: linguaggi di programmazione tecnologica e informatica
4/5 (2.936 Visualizzazioni . 34 Voti)
AEM utilizza Java Content Repository , un'API standardizzata, indipendente dal fornitore e dall'implementazione che può accedere ai contenuti all'interno di qualsiasi repository di contenuti . AEM è basato su Apache Sling che utilizza repository di contenuti come Jackrabbit o repository CRX come archivio dati.

Oltre a questo, cos'è il repository in AEM?

AEM utilizza questo repository di contenuti per archiviare tutti i suoi contenuti Web, risorse digitali, script, librerie Java, informazioni di configurazione e altri dati. CRX implementa l'API Content Repository per Java Technology (JCR).

Allo stesso modo, cosa è costruito AEM? AEM è costruito utilizzando Sling, un framework di applicazioni Web basato su principi REST che fornisce un facile sviluppo di applicazioni orientate ai contenuti. Sling utilizza un repository JCR, come Apache Jackrabbit, o nel caso di AEM , il CRX Content Repository, come archivio dati.

Di conseguenza, cos'è JCR in AEM?

JCR (JSR-170) è un'API Java standard per i repository di contenuti. Fornisce un'interfaccia per le applicazioni Java per interagire con i repository di contenuto, tuttavia non fornisce un'implementazione del repository.

In che modo AEM memorizza i dati?

In Adobe Experience Manager ( AEM ), i dati binari possono essere archiviati indipendentemente dai nodi di contenuto. I dati binari sono archiviati in un archivio dati , mentre i nodi di contenuto sono archiviati in un archivio nodi. Sia gli archivi di dati che gli archivi di nodi possono essere configurati utilizzando la configurazione OSGi.

24 risposte alle domande correlate trovate

Cos'è JCR?

Journal Citation Reports ( JCR ) è una pubblicazione annuale di Clarivate Analytics (in precedenza proprietà intellettuale di Thomson Reuters). Fornisce informazioni su riviste accademiche di scienze naturali e scienze sociali, compresi i fattori di impatto.

Che cos'è il framework OSGi in AEM?

Adobe Experience Manager ( AEM ) è sviluppato utilizzando framework come OSGi e Apache Sling. OSGi definisce un componente dinamico scritto in Java. Queste specifiche consentono un modello di sviluppo in cui le applicazioni dinamiche comprendono componenti riutilizzabili. Per ulteriori informazioni, vedere Architettura OSGi .

Che cos'è il framework Sling?

Apache Slingèun framework Web open source per la piattaforma Java progettato per creare applicazioni incentrate sui contenuti su un supporto conforme a JSR-170 (noto anche come Apache Sling consente agli sviluppatori di distribuire i componenti dell'applicazione come bundle OSGi o come script e modelli nel contenuto deposito.

Che cos'è il modello di fionda in AEM?

Introduzione: i modelli Sling vengono rilasciati come parte di aem 6.0. I modelli Sling sono semplici classi POJO che vengono mappate automaticamente con Sling Objects (risorsa, oggetti richiesta.) e ci consentono di accedere ai valori delle proprietà del nodo jcr direttamente nelle classi java.

Che cos'è Apache Felix in AEM?

La console Web in AEM è basata su Apache Felix Web Management Console. Apache Felix è uno sforzo della comunità per implementare la piattaforma di servizi OSGi R4, che include il framework OSGi e i servizi standard. Nota: AEM ha le proprie impostazioni predefinite, quindi l'impostazione predefinita potrebbe differire da quelle documentate sulla console.

Che cos'è il WCM in AEM?

I componenti AEM Core WCM (comunemente indicati come componenti principali) sono un insieme di componenti pronti per la produzione introdotti da Adobe con Adobe Experience Manager ( AEM ) 6.3. I componenti AEM Core WCM definiscono gli standard e fungono da riferimento per gli sviluppatori per creare componenti personalizzati.

Che cos'è un pacchetto OSGi?

Un bundle OSGi è un file di archivio Java™ che contiene codice Java, risorse e un manifest che descrive il bundle e le sue dipendenze. Il bundle è l'unità di distribuzione per un'applicazione. Tipi di bundle File manifest del bundle OSGi Ciclo di vita del bundle .

Come si crea un nodo in AEM?

2 risposte
  1. Adatta la risorsa a Node.
  2. quindi aggiungi un nodo usando la funzione "addNode(java.lang.String relPath, java.lang.String primaryNodeTypeName)"
  3. puoi aggiungere proprietà usando la funzione "setProperty(java.lang.String name,Value value)"
  4. Salva la sessione in modo che il nuovo nodo e le sue proprietà vengano salvati.

Che cos'è una risorsa in AEM?

Le risorse sono parti di contenuto su cui agisce Sling. La Risorsa è anche un Adattabile per ottenere adattatori ad altri tipi. Una risorsa basata su JCR potrebbe supportare l'adattamento al nodo JCR su cui si basa la risorsa . Un oggetto Resource è valido finché il ResourceResolver che ha fornito questa istanza è valido.

Che cos'è OSGi in AEM?

OSGi è un elemento fondamentale nello stack tecnologico di Adobe Experience Manager ( AEM ). Viene utilizzato per controllare i bundle compositi di AEM e la loro configurazione. OSGi "fornisce le primitive standardizzate che consentono di costruire applicazioni da componenti piccoli, riutilizzabili e collaborativi.

Vale la pena imparare AEM?

Adobe Experience Manager ( AEM ) è scalabile, il che rappresenta un enorme vantaggio per le grandi organizzazioni. L'unico pezzo che molte persone dimenticano è che AEM è un'applicazione web, non solo un CMS. Sicuramente non è lo strumento giusto per ogni organizzazione, capire se l'investimento vale la pena può essere difficile.

AEM è uno strumento?

Adobe Experience Manager ( AEM ) è uno strumento di creazione e gestione dei contenuti progettato per la facilità di creazione e con l'intento di vedere i contenuti come contenuti che possono essere facilmente creati senza la necessità di un DBA per creare tabelle per ospitare gli attributi dei dati per contenuto.

Che lingua usa AEM?

Sviluppo front-end
Per lo sviluppo personalizzato per il front-end, AEM utilizza HTL ( HTML Template Language). HTL è simile a JSP in quanto mescola HTML e direttive speciali. È sicuro e non richiede la conoscenza di Java per codificarlo.

Perché si usa AEM?

Uno dei motivi principali è che semplifica la gestione e la consegna dei contenuti e delle risorse dei siti Web e riduce la complessità della fornitura di esperienze online ai clienti giusti. AEM Sites ti offre la possibilità di: Puoi creare e gestire siti mobili e progetti reattivi da un'unica piattaforma.

Cosa significa AEM?

Adobe Experience Manager

Quanto costa AEM?

Infatti, secondo questo video del giorno dei partner di Adobe (che ho trovato sulla loro pagina YouTube, ma da allora è stato rimosso), il costo medio di implementazione per AEM è 3 volte la dimensione della licenza, il che significa che il costo totale per un L' implementazione di AEM di solito si avvicina a oltre $ 2.000.000 come licenza media

AEM è basato su Java?

Adobe Experience Manager ( AEM ) si basa sui concetti di Apache Sling, un'applicazione Java basata su OSGi che utilizza il motore Apache Felix. Apache Sling dispone di un proprio server HTTP che può essere utilizzato come applicazione Web con un server applicazioni (di solito Jetty).