Qual è la differenza tra una data di negoziazione e una data di regolamento?

Chiesto da: Awais Isusquiza | Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2020
Categoria: opzioni di finanza personale
5/5 (644 Visualizzazioni . 21 Voti)
Data di negoziazione e data di regolamento
Il giorno in cui i titoli vengono acquistati è la data di negoziazione . Il giorno in cui i titoli vengono trasferiti dal venditore all'acquirente è la data di regolamento . Nel gergo dell'e-commerce, la data di negoziazione è il giorno in cui effettui un ordine con Amazon. La data di regolamento è il giorno in cui ricevi ciò che hai acquistato.

Rispetto a questo, qual è la data di regolamento commerciale?

La data di regolamento è la data in cui un commercio è definitiva, e l'acquirente deve effettuare il pagamento al venditore, mentre il venditore consegna i beni per l'acquirente. La data di regolamento per azioni e obbligazioni è di solito due giorni lavorativi dopo la data di esecuzione (T+2).

Inoltre, che cos'è un giorno di liquidazione? La data di regolamento è un termine del settore dei titoli che descrive la data in cui un'operazione (obbligazioni, azioni, cambi, materie prime, ecc.) viene regolata. Cioè, il giorno effettivo in cui viene completato il trasferimento di denaro o beni e di solito è pochi giorni dopo che l'operazione è stata effettuata.

In questo caso, qual è la differenza tra data di valuta e data di regolamento?

A causa delle differenze di fuso orario e dei ritardi nell'elaborazione delle banche, la data di valuta per le negoziazioni a pronti in valute estere viene solitamente fissata due giorni dopo l'accordo di una transazione. La data di regolamento è la data in cui viene completata una transazione. La data di valuta è solitamente, ma non sempre, la data di regolamento .

Perché ci vogliono 3 giorni per regolare un'operazione?

Quando acquisti azioni, la società di brokeraggio deve ricevere il pagamento entro e non oltre tre giorni lavorativi dall'esecuzione dell'operazione. In pratica, la regola del regolamento in tre giorni è molto importante per gli investitori che detengono azioni sotto forma di certificato e dovrebbero produrre fisicamente le proprie azioni in caso di vendita.

29 risposte alle domande correlate trovate

Come faccio a conoscere la mia data di regolamento?

Per la maggior parte delle negoziazioni di azioni, il regolamento avviene due giorni lavorativi dopo il giorno di esecuzione dell'ordine. Un altro modo per ricordarlo è attraverso l'abbreviazione T+2, o data di negoziazione più due giorni. Ad esempio, se dovessi eseguire un ordine di lunedì, in genere verrà saldato il mercoledì.

Cosa succede alla data di regolamento?

Cosa succede il giorno della liquidazione ? Il giorno della liquidazione è il giorno in cui assumi la proprietà legale della tua casa. Avendo luogo in una data concordata da entrambe le parti, coinvolge il tuo agente di regolamento (avvocato o intermediario) e il tuo prestatore che incontrano i rappresentanti del venditore per firmare i documenti finali della vendita.

Come funzionano gli accordi commerciali?

Il regolamento commerciale è il processo di trasferimento di titoli sul conto di un acquirente e contanti sul conto del venditore a seguito di un commercio di azioni, obbligazioni, futures o altre attività finanziarie. Negli Stati Uniti, ci vogliono normalmente tre giorni per le scorte di stabilirsi.

Posso vendere azioni prima della data di regolamento?

Il regolamento è la consegna delle scorte contro il pagamento completo che deve avvenire entro tre giorni lavorativi dopo l'operazione. È possibile vendere le azioni acquistate prima del regolamento - daytraders lo fanno tutto il tempo - a condizione che non violare la regola free ride.

La data di negoziazione o la data di regolamento generano plusvalenze?

Focus sulla data di negoziazione ai fini fiscali .
Ogni volta che effettui un ordine per acquistare o vendere un titolo con il tuo broker, verranno registrate una " data di negoziazione " e una " data di regolamento ". C'è una considerazione simile quando si vendono azioni: quelle detenute per più di un anno si qualificano per aliquote fiscali sulle plusvalenze a lungo termine più basse.

È possibile annullare un'operazione prima della liquidazione?

No, né l'acquirente né il venditore possono annullare un'operazione in attesa di regolamento . Una volta avviato il processo di regolamento , l'offerta di vendita del venditore e l'offerta di acquisto del titolo dell'acquirente sono irrevocabili e vincolanti. Clicca qui per saperne di più su quando le negoziazioni verranno annullate automaticamente.

Perché c'è un periodo di liquidazione?

Periodo di liquidazione —Breve storia
In origine, il periodo di liquidazione dava sia all'acquirente che al venditore il tempo di fare ciò che era necessario, il che significava consegnare a mano certificati azionari o denaro al rispettivo broker, per adempiere alla loro parte del commercio.

Cosa significa data valuta di pagamento?

data valuta . Generale: data in cui avviene effettivamente una transazione. Contabilità: data in cui vengono pagati, ricevuti o utilizzati i fondi assegnati, preventivati ​​o contrattati. Bancario: (1) Data in cui un titolare di conto può utilizzare i fondi degli assegni depositati che sono passati attraverso il ciclo di compensazione della banca.

Che cos'è la transazione con valuta?

Data valuta , in finanza, è la data in cui viene determinato il valore di un bene che fluttua di prezzo. Per le operazioni a pronti è la data futura in cui l'operazione viene regolata. Nel caso di un'operazione di cambio a pronti, di solito sono due giorni dopo che è stata concordata una transazione .

Che cosa significa data di valuta?

In contabilità, data di valuta è la data in cui l'ingresso di un account è considerato efficace. Nel settore bancario, data di valuta è la data di consegna dei fondi scambiati. Per le operazioni a pronti è la data futura in cui l'operazione viene regolata.

Che cos'è una transazione regolata?

Cosa significa regolamento delle transazioni ? Il processo mediante il quale un commerciante riceverà fondi da un cliente per una transazione . Una volta che un cliente acquista un servizio o una merce, la banca emittente invierà i fondi al processore di pagamento utilizzato dal venditore.

Che cos'è il processo di liquidazione?

Il regolamento dei titoli è un processo aziendale mediante il quale vengono consegnati titoli o interessi in titoli, di solito dietro (in cambio simultaneo di) pagamento di denaro, per adempiere a obblighi contrattuali, come quelli derivanti dalle negoziazioni di titoli.

Quanto dura il periodo di liquidazione?

È quando la proprietà passa dal venditore a te e paghi il saldo del prezzo di vendita. Il venditore fissa la data di regolamento nel contratto di vendita. Come regola generale, i periodi di liquidazione della proprietà sono generalmente da 30 a 90 giorni, ma possono essere più lunghi o più brevi.

Come vengono regolati i future?

Tutti i contratti future e di opzione sono regolati in contanti, ovvero mediante scambio di contanti. Il sottostante per futures su indici/opzioni dell'indice Nifty non può essere consegnato. Tutti i contratti futures per ciascun membro sono mark-to-market (MTM) al prezzo di regolamento giornaliero del relativo contratto future alla fine di ogni giornata.

Che cosa sono la data della transazione e la data di valuta?

La data di valuta e la data della transazione sono importanti solo in corrispondenza o intorno alla data limite. La data della transazione è la data in cui l'importo è stato addebitato o accreditato sul tuo conto.

Perché le azioni impiegano 2 giorni per stabilirsi?

Rappresenta il giorno in cui l'acquirente deve pagare i titoli consegnati dal venditore. Influisce anche sui diritti di voto degli azionisti, sui pagamenti dei dividendi e sulle richieste di margini. È la data in cui la transazione associata a un'operazione può essere considerata definitiva.

Devi aspettare che i fondi si depositino in un conto a margine?

Se si avvia in magazzino si può vendere, spendere il denaro per un'altra posizione, vendere quella posizione e poi di nuovo insediamento deve attendere prima di spendere di nuovo tale importo. La risposta breve è che i trader giornalieri devono utilizzare un conto a margine con un sostanziale saldo di cassa e devono finanziare tutte le operazioni con margine , mai con contanti.