Qual è la differenza tra attività a catena chiusa e attività a catena aperta?

Chiesto da: Bryon Prikupets | Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2020
Categoria: esercizi di videogiochi e videogiochi di fitness
4.3/5 (527 Visualizzazioni . 11 Voti)
Qual è la differenza tra esercizi a catena aperta e a catena chiusa ? Nell'esercizio a catena chiusa , l'arto è fermo mentre il corpo si muove. Ad esempio, uno squat è un esercizio a catena chiusa perché i tuoi piedi rimangono fermi mentre i quadricipiti fanno il lavoro. Al contrario, un'estensione della gamba da seduti è una manovra a catena aperta .

Inoltre, qual è la differenza tra l'esercizio a catena aperta e quello a catena chiusa?

Open vs. Ci sono due tipi di esercizi di catena cinetica: aperti e chiusi . Negli esercizi a catena cinetica aperta , il segmento più lontano dal corpo - noto come aspetto distale, solitamente la mano o il piede - è libero e non fissato a un oggetto. In un esercizio a catena chiusa , è fisso o stazionario.

Allo stesso modo, cosa significa esercizio a catena chiusa? Gli esercizi a catena cinetica chiusa o esercizi a catena chiusa (CKC) sono esercizi fisici eseguiti in cui la mano (per il movimento del braccio) o il piede (per il movimento delle gambe) sono fissi nello spazio e non possono muoversi. L'estremità rimane in costante contatto con la superficie immobile, solitamente il suolo o il basamento di una macchina.

Qui, un push up è un'attività a catena chiusa?

L'esercizio a catena chiusa si verifica quando la mano o il piede sono fissi e non possono muoversi, rimanendo in costante contatto con una superficie, solitamente il terreno. Alcuni esempi includono affondi, squat, flessioni e pull- up . L'opposto di questi movimenti sono chiamati esercizi a catena aperta, come le estensioni delle gambe e le distensioni su panca.

Perché gli esercizi a catena chiusa sono migliori?

Le catene chiuse tendono a coinvolgere più muscoli e articolazioni rispetto alle catene aperte e portano a una migliore coordinazione attorno a ciascuna struttura, il che migliora la stabilità complessiva. Gli esercizi a catena chiusa più conosciuti per le gambe sono squat e affondi.

23 risposte alle domande correlate trovate

Quali sono i 5 principali punti di controllo della catena cinetica?

Includono, dal basso verso l'alto, i piedi e le caviglie, le ginocchia, l'anca e il bacino, le spalle e la testa. Questi sono i punti di collegamento, o checkpoint , per la catena cinetica .

Un affondo è una catena aperta o chiusa?

Le presse o le file con manubri sono esempi comuni di esercizi a circuito aperto così come gli affondi . I circuiti aperti promuovono la stabilità localizzata e una maggiore libertà di movimento. Ad esempio, una panca con bilanciere è Catena aperta - Circuito chiuso ; un back squat è Catena Chiusa - Circuito Chiuso ; un'estensione a gamba singola Catena Aperta - Circuito Aperto .

Lo stacco è a catena aperta o chiusa?

Esercizi cinetici per la parte inferiore del corpo a catena chiusa === Gli esempi includono squat, stacchi da terra , affondi, power clean e leg press. Questi si concentrano su una co-contrazione dei quadricipiti, muscoli posteriori della coscia, flessori dell'anca, soleo e muscoli gastrocnemio. Le articolazioni del movimento includono il ginocchio, l'anca e la caviglia.

Cosa costituisce la catena cinetica?

La catena cinetica superiore è costituita da dita, polsi, avambracci, gomiti, braccia, spalle, scapole e colonna vertebrale. La catena cinetica inferiore comprende le dita dei piedi, i piedi, le caviglie, la parte inferiore delle gambe, le ginocchia, la parte superiore delle gambe, i fianchi, il bacino e la colonna vertebrale.

Cosa si intende per catena cinematica aperta?

Nell'ingegneria meccanica, una catena cinematica è un insieme di corpi rigidi collegati da giunti per fornire un movimento vincolato (o desiderato) che è il modello matematico per un sistema meccanico. Come nell'uso familiare della parola catena, i corpi rigidi, o collegamenti, sono vincolati dalle loro connessioni ad altri collegamenti.

Cosa sono gli esercizi a catena cinetica aperta e chiusa?

In una catena cinetica aperta il segmento più lontano dal corpo (es. piede) è libero e non fissato ad un oggetto. [ 1] In una catena cinetica chiusa il segmento più lontano dal corpo è fisso. Entrambi i tipi di esercizi di catena cinetica hanno i loro vantaggi.

Il rilascio della catena cinetica funziona?

KCR è un trattamento olistico altamente efficace che si concentra su mobilizzazioni articolari delicate ma efficaci e allungamenti muscolari profondi per riportare l'intero corpo in allineamento. Poiché il trattamento agisce su tutto il corpo, il dolore viene alleviato perché si lavora sulla maggior parte delle aree della catena cinetica .

Quali tipi di catene ci sono all'interno di una catena cinetica?

Esistono due tipi di catene cinetiche , aperte e chiuse. Una catena cinetica aperta è dove l'estremità è a flusso libero, simile a una panca, dove il peso su un'estremità è nell'aria. Una catena cinetica chiusa è dove la sequenza di movimento è radicata e le articolazioni sono fissate saldamente, come in un pushup.

Quali muscoli funzionano gli squat?

L'esercizio Squat si rivolge principalmente alle cosce ( quadricipiti e muscoli posteriori della coscia) e ai glutei. Tuttavia, la forza e la stabilità del core, la mobilità della caviglia, i muscoli della schiena, i polpacci e altri fattori svolgono un ruolo importante quando si esegue questo esercizio.

Il leg press è un esercizio a catena chiusa?

Un esercizio a catena cinetica chiusa si verifica quando la parte distale dell'arto (superiore o inferiore) è fissata su una superficie solida. L'accovacciamento è un esempio comunemente citato di un esercizio cinetico a catena chiusa , ma anche l'esecuzione di un esercizio di leg press con i piedi a contatto con una pedana metallica è un esempio.

Cos'è la forza isometrica?

Un esercizio isometrico è una forma di esercizio che comporta la contrazione statica di un muscolo senza alcun movimento visibile nell'angolo dell'articolazione. Questo è in contrasto con le contrazioni isotoniche, in cui la forza di contrazione non cambia, sebbene la lunghezza del muscolo e l'angolo articolare lo facciano.

Cos'è la catena muscolare?

CATENE MUSCOLARI . Sono divisi in due gruppi: catene muscolari verticali e spirali. Catene a spirale – la loro funzione è quella di stabilizzare il corpo durante il movimento (camminata, corsa, sport). Creano trazione spinale in movimento e quindi rigenerano la colonna vertebrale e il corpo.

Come si può migliorare la catena cinetica?

Esempi comuni di movimenti a catena cinetica aperta includono:
  1. Curl bicipiti o gambe.
  2. Panca.
  3. Alza le braccia sopra la testa mentre sei seduto su una sedia.
  4. Sollevare una gamba stando sdraiati sulla schiena.
  5. Agitando una mano.
  6. Estendere la parte inferiore della gamba dal ginocchio mentre si è seduti.

Che cos'è l'esercizio isocinetico?

L'esercizio isocinetico è un tipo di allenamento per la forza. Utilizza macchine per esercizi specializzate che producono una velocità costante, indipendentemente dallo sforzo che dedichi. Queste macchine controllano il ritmo di un esercizio fluttuando la resistenza in tutta la gamma di movimento.

Cosa sono gli esercizi per le ginocchia a catena aperta?

Il primo tipo di esercizio è l' esercizio a catena cinetica aperta . In un esercizio OKC, il segmento distale (più lontano dal corpo) dell'arto è libero di muoversi nello spazio. Ad esempio, la macchina in palestra dove ti siedi e metti una barra sugli stinchi e allunghi le ginocchia è un esercizio a catena aperta .

Come funziona il rilascio della catena cinetica?

Kinetic Chain Release (KCR) è progettato per "riportare il corpo in equilibrio" attraverso il riallineamento scheletrico. Il terapeuta lavorerà anche per rilasciare la tensione in alcuni muscoli chiave da rivolti specifici punti di pressione, ad esempio intorno ai fianchi, parte bassa della schiena e la mascella.

Che cos'è l'esercizio isotonico?

Esercizio isotonico : esercizio quando un muscolo in contrazione si accorcia contro un carico costante, come quando si solleva un peso. L'esercizio isotonico è un metodo di esercizio muscolare. Al contrario, l' esercizio isometrico è quando si verificano contrazioni muscolari senza movimento delle parti del corpo coinvolte.